CONDIZIONI D’USO

1 - Validità.

Le presenti condizioni generali di contratto ("Condizioni") regolano il servizio di vendita, in abbonamento, della versione cartacea o digitale di Prodotti da parte della società Quotidiani Italia SPA (socio unico), Via Vittor Pisani n 28, 20124 Milano, iscritta al registro delle Imprese di Milano, Monza, Brianza e Lodi, Codice Fiscale e Partita IVA n. 10859070962 ("Fornitore del Servizio").

2 - Il contratto tra l'utente e l'Editore.

2.1 L'invio dell'ordine d'acquisto da parte dell'Utente comporta l'integrale conoscenza e accettazione da parte di quest'ultimo delle presenti Condizioni.

2.2 Non esiste alcun impegno tra l'Utente e l'Editore finchè il Fornitore del Servizio non avrà ricevuto conferma del pagamento effettuato. Tale conferma si intende fornita dal Fornitore del Servizio, per i pagamenti on line con carta di credito, Paypal, bonifico bancario o SatisPay, con l'invio di due e-mail: la prima con il dettaglio degli acquisti effettuati e la seconda con l'invio del codice cliente. In caso di pagamento a mezzo di bollettino di conto corrente postale, il contratto si intende perfezionato al momento in cui il Fornitore del Servizio riceverà il pagamento da parte di Poste Italiane.

2.3 Ove si verificassero difficoltà di consegna del Prodotto, l'Utente, successivamente alla scadenza del Servizio, avrà diritto ad uno o più numeri aggiuntivi del Prodotto in misura pari ai numeri non recapitati, che saranno inviati successivamente alla scadenza del Servizio, prolungando di fatto l'abbonamento per il numero di copie del Prodotto non ricevute.

3 - Definizioni.

Ai fini delle presenti Condizioni per:
- "Accessori", si intendono i gadgets eventualmente inclusi in ciascun numero del Prodotto a fini promozionali;
- "Offerta", si intende l'offerta relativa ad un particolare Prodotto promossa mediante cartolina e/o pagina promozionale contenente la breve descrizione del Prodotto in promozione e l'indicazione del prezzo promozionale;
- "Codice del Consumo", si intende il D. Lgs. 6.9.2005, n. 206;
- "Condizioni", si intendono le presenti Condizioni Generali di Contratto - come anche successivamente modificate o integrate - unitamente ai relativi allegati ed alle altre informazioni pubblicate all'indirizzo internet www.abbonamenti.it/cga, che ne sono parte integrante e sostanziale, con cui viene disciplinata la fornitura del Servizio tra l'Editore e l'Utente;
- "Consumatore", si intende - ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 3 del Codice del Consumo - la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta;
- "Dati", si intendono i dati comunicati dall'Utente e necessari per l'esecuzione degli adempimenti, anche fiscali, richiesti dalla normativa nel tempo applicabile per la fornitura allo stesso del Servizio;
- "Editore"si intende Quotidiani Italia SPA (socio unico);
- "Fornitore del Servizio", si intende Direct Channel S.p.a.;
- "Gestore Pagamenti", si intende l'organismo che - debitamente autorizzato ai sensi delle leggi vigenti - eroga il servizio di pagamento mediante l'uso della carta di credito dell'Utente;
- "Parte", si intende singolarmente l'Editore o l'Utente;
- "Parti", si intendono, collettivamente, l'Editore e l'Utente;
- "Portale", si intende il sito internet denominato "abbonamenti.it"(e sue estensioni);
- "Prodotto", periodici in formato cartaceo ed i relativi Accessori, se previsti dall'Offerta, e/o in formato digitale oggetto del Servizio;
- "Servizio", si intende, il servizio di vendita in abbonamento all'Utente della versione cartacea e/o digitale dei Prodotti da parte dell'Editore;
- "Utente", si intende la persona fisica ovvero giuridica che usufruisce del Servizio.

4 - Oggetto.

Le presenti Condizioni hanno per oggetto la fornitura del Servizio, in via non esclusiva, da parte dell'Editore del Servizio avente ad oggetto i Prodotti.

5 - Tempi di attivazione del Servizio.

5.1 In genere il primo numero del Prodotto viene consegnato all'indirizzo indicato dall'Utente entro 2 (due) settimane (in caso di scelta di un Prodotto con periodicità settimanale) o entro 5 (cinque) settimane (in caso di scelta di un Prodotto con periodicità mensile) dal momento della ricezione dell'ordine (in qualsiasi modalità questo si verifichi, per esempio una cartolina inviata dal Cliente, un bollettino postale di pagamento, ecc.)

5.2 Nel caso in cui l'abbonamento ad un Prodotto cartaceo includa anche l'abbonamento alla versione digitale del Prodotto stesso, l'Utente avrà la possibilità di sfogliare l'ultimo numero della rivista seguendo le istruzioni che riceverà via mail o all'interno della prima copia cartacea della rivista.

5.3 Nel caso in cui la sottoscrizione dell'abbonamento preveda la consegna di un Regalo, tale Regalo sarà inviato, salvo diversa indicazione, all'Utente e non al beneficiario dell'abbonamento, se diverso dall'Utente. La spedizione del Regalo avverrà a seguito della corretta ricezione del pagamento da parte dell'Utente. Il tempo di ricezione del Regalo è di circa 30 giorni. Se, per qualsiasi motivo, il Fornitore del Servizio o l'Editore si dovessero trovare nell'impossibilità di spedire il Regalo nei tempi previsti, l'Utente verrà tempestivamente contattato. Nel caso di indisponibilità del Regalo previsto dall'offerta, esso verrà sostituito con un Regalo di pari o maggiore valore. Nel caso in cui l'Utente dovesse ricevere un Regalo danneggiato, potrà contattare il Fornitore del Servizio o l'Editore entro 14 giorni e il Regalo sarà sostituito.

6 - Servizio Utenti.

Per informazioni commerciali sulle differenti modalità di fornitura del Servizio è possibile contattare il Servizio Utenti chiamando ai numeri indicati nell'area "Informazioni e contatti"del Portale od inviando una e-mail a:info.abbonamenti@directchannel.it

7 - Corrispettivi e Modalità di Pagamento.

7.1 Le modalità di pagamento disponibili, a seconda dell'offerta, sono:
- Bollettino postale in unica soluzione o, se previsto, in rate mensili di pari importo;
- Carta di credito;
- Paypal;
- Sofort banking - bonifico bancario;
- Satispay.
PER APPLICAZIONI APPLE:
- iTunes: l'acquisto della forma di abbonamento preferita avviene attraverso il sistema di pagamento iTunes gestito interamente dalla società Apple. Gli abbonamenti proposti attivano la ricorrenza automatica del pagamento, alla scadenza del periodo di riferimento (es. 1 mese) al cliente verrà automaticamente addebitato lo stesso importo e potrà usufruire del servizio per un uguale periodo di abbonamento. L'utente è libero di attivare/disattivare il periodo di ricorrenza automatica in qualsiasi momento (fino a 24 ore prima della scadenza del proprio abbonamento) direttamente dal proprio profilo iTunes. Apple è l'unico soggetto responsabile per eventuali disservizi relativi allo strumento di pagamento (es. non si disattiva la ricorrenza).

L'Editore si riserva il diritto di sospendere il Servizio in caso di pagamento non eseguito dall'Utente per ragioni tecniche relative al sistema di pagamento prescelto e/o comunque di cessarne in via definitiva la fornitura per ragioni di natura imprenditoriale e/o tecnica.

7.2 I prezzi dei Prodotti sono chiaramente indicati nell'Offerta e si intendono comprensivi di IVA. L'Editore può richiedere all'Utente anche il pagamento di una somma a titolo di contributo per i costi di spedizione sul territorio italiano (nella misura indicata nell'Offerta). Nel caso in cui il luogo della consegna si trovi al di fuori dal territorio italiano, l'Utente ha la facoltà di indicare le modalità di spedizione, sopportandone interamente i costi.

7.3 L'Editore si riserva il diritto di sospendere il Servizio in caso di mancato pagamento del prezzo del Prodotto.

7.4 Nel caso in cui l'Editore del Prodotto prescelto decidesse di sospenderne le pubblicazioni, l'Editore ne informerà il Fornitore del Servizio, che provvederà ad informare l'Utente tempestivamente. L'Utente, nei 30 giorni successivi, potrà comunicare al Fornitore del Servizio se intende ottenere il rimborso delle somme già corrisposte o la fornitura di un Prodotto diverso da quello originariamente richiesto, dello stesso Editore.

8 - Sicurezza nei pagamenti.

8.1 Sul Portale i pagamenti sono e resteranno protetti mediante un avanzato sistema di difesa dei dati in rete. Il pagamento con carta di credito avviene su un server sicuro gestito da società terza, specializzata e debitamente autorizzata ai sensi delle leggi vigenti a svolgere tale servizio: pertanto, i dati relativi alla carta di credito vengono processati esclusivamente dal Gestore Pagamenti. Direct Channel, quindi non avrà accesso ai dati relativi alle carte di credito, ma gestirà solo i Dati dell'Utente.

8.2 Nessuna responsabilità potrà essere attribuita al Fornitore del Servizio per qualsiasi utilizzo fraudolento da parte di terzi dei dati relativi alla carta di credito dell'Utente: in tale evenienza l'Utente dovrà contattare immediatamente il Fornitore del Servizio che, a sua volta, informerà il Gestore Pagamenti.

9 - Durata - Rinnovo automatico - Diritto di recesso.

9.1 La durata del Servizio dipende dal Prodotto acquistato dall'Utente.

9.2 Ai sensi e per gli effetti dell'art. 54 del Codice del Consumo, l'Utente che agisce nella qualità di Consumatore, entro il termine di 14 giorni dalla consegna del primo numero del Prodotto potrà esercitare il diritto di recesso, ottenendo il rimborso integrale degli importi corrisposti. In caso di acquisto di abbonamento digitale, il diritto di recesso può essere esercitato entro 14 giorni dalla ricezione dell'e-mail di cui al precedente paragrafo 5.2.

9.3 Per l'esercizio del diritto di recesso l'Utente dovrà inoltrare, entro il termine indicato dalla precedente clausola 9.2, l'apposito modulo pubblicato sul Portale, e scaricabile qui, o una comunicazione di contenuto analogo a mezzo lettera raccomandata con avviso di ritorno, ovvero con comunicazione a mezzo fax o a mezzo posta elettronica, ai seguenti recapiti:
- Posta: Direct Channel S.p.A.- Ufficio Abbonamenti - c/o CMP Brescia, 25126 Brescia(BS)
- Numero Fax: 030.77.72.387
- Posta elettronica: info.abbonamenti@directchannel.it

9.4 Entro i 14 giorni successivi alla data della comunicazione del recesso, l'Utente dovrà rispedire a mezzo plico raccomandato il Prodotto all'indirizzo di cui al precedente paragrafo 9.3 sopportando interamente le relative spese di spedizione. Una volta ricevuto il Prodotto o comunque qualora l'Utente abbia trasmesso via e-mail al Fornitore del Servizio la prova dell'avvenuta spedizione del Prodotto, il Fornitore del Servizio provvederà al rimborso mediante la modalità di pagamento utilizzata dall'Utente, con eccezione dei pagamenti fatti mezzo bollettino di conto corrente postale, per i quali il rimborso avverrà tramite assegno circolare.

10 - Responsabilità dell'Editore.

10.1 L'Editore si impegna a fornire il Servizio con le modalità, alle condizioni ed al prezzo indicato sull'Offerta. L'Editore si riserva il diritto di modificare o integrare le presenti Condizioni pubblicandole all'indirizzo internet www.abbonamenti.it/cga: in ogni caso eventuali modifiche o integrazioni delle presenti Condizioni non saranno vincolanti per l'Utente in relazione ai Servizi già in corso di esecuzione, salvo diverso accordo espresso tra l'Editore e il medesimo Utente.

10.2 Nel caso in cui l'Editore, durante la fornitura del Servizio, modifichi la periodicità o il prezzo del Prodotto, le presenti Condizioni rimarranno valide ed efficaci tra le Parti nei limiti delle somme per le quali l'Utente si è impegnato al momento dell'acquisto del Servizio o con successivi rinnovi.

11 - Responsabilità dell'Utente.

11.1 L'Utente dichiara e garantisce: (i) di essere maggiorenne (se persona fisica); (ii) che i Dati dallo stesso forniti per l'esecuzione del Servizio sono corretti e veritieri; (iii) che aggiornerà i Dati forniti al Fornitore del Servizio ogniqualvolta si renda necessario; (iv) di avere il potere di impegnare la persona giuridica dal medesimo rappresentata (se persona giuridica).

11.2 L'Utente si impegna a non utilizzare il Servizio offerto in modo illecito o non autorizzato.

11.3 L'Utente assicura che le informazioni immesse nel modulo d'ordine della fornitura del Servizio sono nella sua legittima disponibilità e non violano alcun diritto di terzi.

12 - Limitazione di responsabilità.

12.1 In nessun caso il Fornitore del Servizio sarà ritenuto responsabile per la pubblicazione dei Prodotti e per i loro contenuti per i quali risponderà unicamente l'Editore.

12.2 è esclusa, in ogni caso, la responsabilità del Fornitore del Servizio per la mancata o ritardata fornitura del Servizio conseguente a circostanze al di fuori del proprio controllo o cause di forza maggiore tra cui, in via meramente esemplificativa e non esaustiva, i sabotaggi, gli incendi, le alluvioni, i terremoti, gli scioperi, il difettoso funzionamento del Servizio conseguente al non corretto funzionamento delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e/o nazionali, quali, a mero fine esemplificativo e non esaustivo, guasti, sovraccarichi, interruzioni.

12.3 Fermo restando quanto indicato al precedente articolo 12.2, le Parti convengono e si danno reciprocamente atto che in ogni e in qualsiasi caso la responsabilità dell'Editore non potrà eccedere le somme pagate dall'Utente al Fornitore del Servizio per la prima attivazione del Servizio; tale importo, in ogni caso, sarà limitato esclusivamente al rimborso delle somme pagate dall'Utente relativamente alla porzione del Servizio non erogato dal Fornitore del Servizio.

13 - Proprietà intellettuale.

Tutte le informazioni, dati, notizie, tutti i marchi riprodotti, tutti i programmi e/o tecnologie e/o comunque qualsivoglia tipo di contenuto trasmesso dal Fornitore del Servizio e/o dall'Editore in esecuzione del Servizio, sono riservati e protetti. L'Utente è pertanto autorizzato ad utilizzare i predetti dati, informazioni, notizie e contenuti, per uso esclusivamente personale obbligandosi a non distribuire, diffondere, licenziare o trasferire con qualsiasi mezzo, anche telematico, pubblicazione, cessione a terzi a qualsiasi titolo, detti contenuti.

14 - Divieto di cessione.

14.1 Le presenti Condizioni ed il Servizio alle stesse relativo e conseguente, hanno natura strettamente personale e, pertanto, l'Utente non ha il diritto di cedere, in tutto ovvero in parte, ovvero di trasferire a qualsiasi titolo le presenti Condizioni a terzi, senza il preventivo ed esplicito consenso scritto di Direct Channel.

14.2 Le Parti convengono e si danno reciprocamente atto che, qualora l'Utente utilizzi l'opzione "regala un abbonamento"e chieda che il Prodotto venga recapitato ad un soggetto terzo, gli obblighi derivanti dalle presenti Condizioni vincoleranno comunque l'Editore e l'Utente, ai sensi dell'art. 1411 c.c..

15 - Legge applicabile, Foro competente e Mediazione.

15.1 Il Servizio sarà disciplinato, oltre che dalle presenti Condizioni, dalla legge italiana e, in particolare, con esclusivo riferimento all'Utente che possa qualificarsi come Consumatore, dalle norme del Capo I del Titolo III della parte III del Codice del Consumo.

15.2 Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le Parti in merito alla validità, interpretazione od esecuzione delle presenti Condizioni sarà sottoposta alla giurisdizione italiana. Salvo quanto previsto dall'art. 66-bis del Codice del Consumo ed in ogni caso qualora l'Utente non possa qualificarsi come Consumatore, per la risoluzione delle controversie insorte tra le Parti sarà esclusivamente competente il Foro di Milano.